testata

Giuseppe

Boron

Powered by flazio.com.com

Home

Mi presento

Solo Sax

Duo Comico

La Compagnia

Sogni d'Argento

Laboratori Musicali


facebook
youtube

facebook
youtube

Laboratori Musicali

strumenti-musicali


In alcuni specifici ambiti – quali Centri di Accoglienza per Minori e famiglie in stato di fragilità sociale, in Residenze per persona anziane, nell’ambito di centri diurni e altre situazioni similari – Giuseppe Boron ha saputo cogliere da un lato l’esigenza, da parte delle strutture ospitanti, di nuovi strumenti e percorsi culturali-educativi che rafforzassero le capacità espressive e di socializzazione degli ospiti dall’altro il bisogno degli utenti di individuare attività che corrispondessero ai loro interessi e che offrissero canali di comunicazione e di contatto più ampi e più liberi da vincoli di ordine cognitivo e linguistico

 

I laboratori sono stati specificamente progettati per essere fruibili da tutti come mezzi efficaci di auto-espressione, capaci di offrire anche sollievo da emozioni eccessive, traumi o crisi, ottenere un senso di maggiore benessere, arricchire la vita quotidiana e realizzare un cambiamento personale. In stretta collaborazione o al servizio delle strutture o delle equipes medico-sanitarie e psico-pedagogiche

 

METODOLOGIA

 

Certamente ogni Laboratorio è un progetto a se stante, taylor made, tagliato su misura per le necessità degli utenti e secondo la loro età, il vissuto individuale o di gruppo, specifiche ulteriori tematiche.

Va da sé però che obiettivo generale dei Laboratori musicali è che quello di facilitare e lasciar fluire la libera espressione (attraverso l’uso dei gesti, dei ritmi, delle musiche) per innescare un graduale processo di integrazione fra aspetti emotivi e razionali, fra aspetti corporei e mentali, fra parole e suoni/immagini.

 

 

 

OBIETTIVI DEI LABORATORI

 

1 rafforzare/sviluppare (a seconda dell’età dei fruitori) le capacità espressive (particolarmente rilevanti per gli ospiti che hanno limitate capacità linguistiche)

2. facilitare il collegamento tra il “dentro e fuori”: pensieri, sentimenti e percezioni, con la realtà esterna e le esperienze della vita.

3. risvegliare e riattivare ricordi

4. per i più giovani portare alla luce attitudini, passioni, talenti.

 

 

 

CONTENUTI

 

I contenuti e le attività possono comprendere:

- esperienze di ascolto, di dizione e fonetica, di potenziamento vocale e corale;

- esplorazione delle potenzialità ritmiche del corpo e sonore-vocali espressive della voce;

- improvvisazioni vocali ed esecutivo-strumentali libere e guidate;

- esperienze di interazioni tra i diversi linguaggi artistici non verbali: corporeo-gestuale, corporeo-ritmico e corale-vocale;

- composizioni di sequenze di strutture ritmiche: recitate, vocali-corali e strumentali

- ensemble strumentali, esecuzioni ritmiche e vocalizzazione di testi e partiture strumentali.

- canti, composizioni e brani strumentali diversi.

- canzoni e brani strumentali collegati al ritmo, alla musica ed alla melodia.

 

Al di là di ogni descrizione: con questo tipo di Laboratori si “fa musica” sin dalla prima volta!

 


 


 

 

percussioni
Lezioni-di-Musica2-1
Create a website